IN ATTESA DI RICEVERE INFORMAZIONI SULLA NUOVA REGOLAMENTAZIONE AL MOMENTO I CORSI SONO SOSPESI.

A che punto è la regolamentazione sulla formazione? Cosa devo fare per convertire il mio brevetto? Come e dove posso fare la nuova prova pratica abilitativa richiesta?

 

Tutti i giorni in AeroDron riceviamo queste domande al telefono oppure via mail e a dire il vero abbiamo pochi argomenti con cui rispondere se non che al momento non ci sono novità. Poca cosa vero? O meglio, qualche notizia c’è.
Proviamo dunque a fare un po’ di chiarezza per tutti coloro i quali hanno la necessità di adeguare il proprio brevetto nel nuovo attesissimo attestato teorico –pratico, richiesto da ENAC.
Nell’arco di pochi giorni sono state rettificate alcune informazioni che avevamo appreso già da diverso tempo dalla regolamentazione, Ediz. 2 del Dicembre 2015, Art. 37 comma 1b). Nel comma 1b viene infatti specificato che:.. tutte le qualificazioni dei piloti già rilasciati mantengono la loro validità fino al 1 Ottobre 2016 e possono essere convertite dal 1 Aprile 2016. Infatti per qualche giorno sul sito di ENAC nella lista delle scuole di formazione qualificate era apparsa, con data al 31/3/16, la cessazione del permesso di emanare corsi per tutte le scuole riconosciute. Ora però, come ben saprete a tutt’oggi non è ancora uscita la regolamentazione in ambito formativo (la attendiamo da Novembre 2015! Sigh!), ENAC ha quindi deciso di posticipare la data al 1 Giugno 2016 ( disposizione n°29/DG del 1 Aprile 2016) come termine utile all’avvio di conversione dei vecchi brevetti, mantenendo la validità sino al 1 Ottobre 2016, riabilitando di fatto le scuole ad operare sino giugno. Il mercato dei droni è giovane e la regolamentazione sta crescendo con lui, siamo certi quindi che questa lunga attesa, che sta creando non pochi problemi agli enti formatori , ma soprattutto a tutti gli operatori che stanno cercando di ottemperare nel migliore dei modi alle richieste di ENAC, sia a favore della creazione  di un percorso formativo per SAPR di alto valore che porti tutti i vecchi piloti e soprattutto i nuovi ad una competenza e professionalità sempre più in linea con il mercato che stiamo cercando di costruire.
Al momento sappiamo dalle associazioni di categoria come ASSORPAS che il documento si trova al momento in una fase di compimento sul tavolo dei dirigenti ENAC e operatori tecnici per la valutazione ed eventuali modifiche.
AeroDron cosa farà?
Per tutti coloro i quali ci chiedono informazioni sull’attivazione dei nuovi corsi AeroDron ha deciso, in accordo con l’aeroclub Bolla di Parma di fermare al momento, l’erogazione dei corsi sino a quando non avremo un quadro certo e definito di quello che sarà la normativa. Riteniamo infatti sia poco utile in questo momento avviare degli studenti alla formazione, senza sapere se poi dovranno comunque adeguare con altre ore ed altri costi il brevetto acquisito in questo momento.
Resta in chiaro il fatto che faremo del nostro meglio per poter continuare ad offrire una formazione di alto valore aggiunto grazie all’esperienza che AeroDron ha maturato sul campo, non solo con i corsi di teoria e pratica ma anche con classi di specializzazione di post processing sul software di Pix4D.
Vi terremo aggiornati sugli sviluppi .
AeroDron

Il primo corso end-to-end per piloti e operatori professionisti di SAPR

Scuola ufficialmente riconoscita da ENAC

Image2
Image7

AeroDron non intende formare piloti generici in cerca di occupazione ma avviare professionisti all’utilizzo dei droni. Crediamo che i tempi non siano ancora maturi per considerare il solo ottenimento del “brevetto ENAC di pilota di APR” un lasciapassare per trovare lavoro.

Mentre invece crediamo che i tempi siano maturi per coloro che intendono inserire i droni nella propria attività.

E’ per questo motivo che AeroDron, a differenza di altre scuole di volo generiche, non offre singoli corsi  solo per l’ottenimento del brevetto teorico ENAC ma veri e propri percorsi  di formazione dove il brevetto fa parte di un progetto educativo più ampio e articolato che mira a preparare in modo completo il futuro professionista.

 

Ecco la  nostra proposta formativa:

  • – Corso teorico riconosciuto ENAC  (33 ore), corso di regolamentazione aeronautica orientata ai droni per acquisire la conoscenza delle regole dell’aria applicabili, delle condizioni aeronautiche di base, degli aspetti di safety e dei rischi operativi. Nozioni legate all’operatività sul campo e all’acquisizione di immagini per i vari ambiti di laverò di grazie alla nostra esperienza acquisita sul campo.

  •  – Corso propedeutico al volo,  (12 ore) utile all’acquisizione delle nozioni base per gestire in sicurezza e autonomia il RadioComando ed il drone in tutte le sue modalità di volo con esercitazioni al simulatore e prova in esterno con un  Phantom 3.

  •  – Utilizzo del software professionale Pix4D,  numero uno al mondo per l’analisi dei dati rilevati da drone per fotogrammetria, agricoltura, analisi termica e modellazione 3D.

NOTA: La nuova bozza della  normativa entrata in vigore a settembre 2015, richiede che da ora in poi si effettui, con esito positivo, anche  un programma di addestramento pratico sul tipo o classe di APR da condurre e successivamente superare un esame  pratico con un esaminatore  presso un Centro di Addestramento APR approvato Enac. Ad oggi  3 /05/2016 non sono ancora chiari i meccanismi  e i passaggi che devono essere attuati per convertire i propri brevetti come richiesto entro il 5 Aprile.

 

AeroDron può offrire questi servizi perché:

1 – AeroDron è una società nata per svolgere lavoro aereo con droni. E’ operatore di SAPR riconosciuto da ENAC (autorizzazione per scenari critici  RIF. 4948- 5793 ).

2 – Collabora con  l’Aero Club  Bolla di Parma (ATO) che è un ente riconosciuto da ENAC per l’erogazione del brevetto di pilota di APR e per svolgere attività di voli per didattica.

3 – Rivenditore autorizzato Pix4D,   AeroDron è una delle poche aziende in Italia ad offrire corsi di formazione sul software di post-elaborazione più sofisticato al mondo.

4 – Rivenditore autorizzato di SkyRobotic e operatore autorizzato per il rilascio della abilitazione al pilotaggio dell’ esacottero SR-SF6, primo APR per il quale è stata richiesta l’omologazione di tipo.

5 – Operatore autorizzato da SkyRobotic per abilitare piloti  (richiesta da ENAC) sui velivoli SR-SF6

 

 

 

La normativa ENAC,  entrata in vigore dal 30/4/2014, prevede che per fare lavoro aereo sia necessario acquisire il brevetto di volo, quindi operare con velivoli certificati ed infine acquisire la qualifica di operatori riconosciuti. Solo così sarà possibile fare lavoro aereo con SAPR nel pieno rispetto della normativa vigente. Con la bozza del 16/09/15 oltre al requisito della teoria Enac richiede anche un esame pratico. 

Per venire incontro a chi, dopo il brevetto, intende fare lavoro aereo, abbiamo deciso di estendere i nostri servizi e dare la possibilità ai neo-piloti di diventare anche operatori e di ottenere le abilitazioni necessarie per pilotare velivoli certificati.

Le proposte formative sono tre:

CORSO 1 –  PILOTA PROFESSIONISTA DI SAPR

Corso teorico riconosciuto da ENAC tenuto in collaborazione con l’Aero Club di Parma. Corso pratico base che alterna il simulatore di volo con voli propedeutici nella arena gonfiabile e nel nostro campo volo alla Corte di Giarola all’interno del Parco del Taro.

 COSTO €1.000,00  IVA compresa

DURATA: 3 FINE SETTIMANA CONSECUTIVI PER LA PARTE TEORICA 

TEORIA :  Inizio prossimi Corsi : –  30 Gennaio 2016  (sabato e domenica dalle ore 9–13 e 14 -18)

DOVE:  Aero Club G.Bolla di Parma presso l’Aeroporto di Parma

 

 

Iscriviti

Schermata 2015-11-13 alle 16.01.22

 

 

CORSO 2 – PIX4D – SPECIALIZZAZIONE NELL’ELABORAZIONE DEI DATI PRODOTTI DA RILIEVI AEREI CON SAPR

Un ruolo determinante nella catena della qualità e il valore lo assume la post-produzione. L’evolversi costante delle tecnologie di ripresa e i software di elaborazione richiedono capacità di scegliere e utilizzare gli strumenti più adatti alle proprie esigenze.

AeroDron è stata selezionata da PIX4D come unica società in Italia a fornire corsi di formazione su questo straordinario software,  il più  specifico per SAPR ed il  più evoluto al mondo. Durante il corso gli allievi avranno a disposizione una licenza full da utilizzare sul proprio computer. Con i “data set fotografici” forniti da AeroDron e il software di post-elaborazione di PIX4D, ciascun allievo potrà esercitarsi autonomamente al lavoro di post-produzione.

 

COSTO DEL CORSO PIX4D: €600,00  IVA compresa

DURATA: 14 ORE – 

DATE E ORARI FLESSIBILI (infrasettimanali) –  2 MODULI DI 7 ORE CIASCUNO
Il corso si svolge in due giorni separati per dare modo agli allievi di esercitarsi in autonomia con la licenza trial.

Iscriviti

 

 

Schermata 2015-11-13 alle 16.01.22

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CORSO 3 – PROPEDEUTICO AL VOLO
Per quelli che si avvicinano per la prima volta al pilotaggio degli APR è previsto un corso propedeutico al volo che introduce ai concetti e alla manualità indispensabili per portare in volo un APR.

COSTO DEL CORSO PROPEDEUTICO AL VOLO : €400,00 IVA compresa

DURATA: 12 ORE DA SVOLGERE IN TRE SEZIONI.

DATE E ORARI FLESSIBILI (INFRASETTIMANALI)

DOVE: Corte di Giarola, Collecchio, Parma

Al corso Propedeutico al volo si può accedere anche senza aver frequentato il corso teorico. Alla fine del corso si rilascia un attestato di frequenza non valido ai fini ENAC.

A chi è destinato CORSO 3 Propedeutico al volo.

Il corso destinato a tutti coloro che si avvicinano per la prima volta ai SAPR. Il corso lo si può frequentare anche solo per conoscere la tecnologia, imparare a pilotarli in sicurezza, capirne i limiti e le potenzialità. Il servizio non è vincolato a nessun altra offerta del nostro programma di formazione.

Il corso si sviluppa in tre sessioni  di 4 ore ciascuna, di cui due sessioni al simulatore,  e infine nel campo volo alla Corte di Giarola.

Nel programma si sviluppano le seguenti tematiche: Il radiocomando, i comandi di volo, check list prevolo, la strumentazione di volo e controllo, manovre di hovering, valutazione di distanza e altezza, orientamento, tecniche di atterraggio, modalità di volo, voli in circoli, voli su target, slalom, situazioni di emergenza, voli per rilievi e voli per riprese video, ecc.

Iscriviti

Schermata 2015-11-13 alle 16.01.22

 


 

Corsi per piloti di APR

Corso teorico per diventare piloti professionisti di APR. Diversi programmi consentiranno ai piloti di essere preparati ad attività “non critiche” o ad “attività critiche” in accordo a quanto disposto dall’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC). I corsi teorici si terranno presso l’Aero Club Bolla di Parma e avranno una durata minima di 33 ore, si svolgono nei fine settimana. Sabato e domenica  tutto il giorno, per due fine settimana consecutivi, l’ultimo week- end il sabato mattina si completano le ore del corso e il  pomeriggio si esegue l’esame finale. L’esame prevede il superamento di un test  a risposte multiple. Qualora non si superi l’esame può essere ripetuto in seconda sede senza costi aggiuntivi.

Corsi di aggiornamento professionale

Rivolti a quei professionisti che voglio estendere le proprie competenze grazie alle diverse applicazioni dei droni nella propria attività. Con esempi pratici e con l’aiuto di software specialistici potranno valutare quanto i droni possono portare d’innovativo.

Attività propedeutiche

Giornate a “tutto drone” alla Corte di Giarola, Collecchio Parma. Queste giornate hanno il compito di introdurre  e approfondire le tematiche legate al mondo dei droni , a tutti coloro i quali vogliano essere informati in modo adeguato sulla tecnologia, regolamentazione e operatività dei droni. Una giornata full time utile ad

 

 

PER SAPERNE DI PIU’


è la prima società in Italia nata esclusivamente per operare nel settore degli APR (droni).

Chi meglio di noi può conoscere questo affascinante mondo?

Vuoi diventare pilota professionista?

Vuoi utilizzare questa tecnologia per migliorare la tua professionalità o per crearne una nuova?

– VIENI A CONOSCERCI –


 

I DRONI NELLA TUA PROFESSIONE

I droni, con la loro straordinaria e sofisticata tecnologia, stanno entrando velocemente in ogni settore professionale dando nuove possibilità e competitività a chi li adotta per primo.